Early morning beach view

18.06.2012

Dieci cose che non puoi fotografare senza treppiedi

18.06.2012

Dieci cose che non puoi fotografare senza treppiedi

Dalle foto di gruppo a quelle del cielo stellato, abbiamo messo insieme la lista di scatti che non puoi ottenere senza treppiedi.

1. Fotografia Notturna

Quando fotografi di notte hai bisogno di una lunga esposizione perché non c’è abbastanza luce per una foto normale; e quando ti serve un’esposizione lunga ti serve anche un treppiedi. Un treppiedi ti permetterà di prolungare l’esposizione per diversi secondi o anche minuti, a lungo quanto serve per avere un risultato perfetto anche in luoghi molto bui. Con un treppiedi non avrai bisogno di usare il flash – un grande vantaggio in quanto il flash può illuminare solo le cose vicine alla fotocamera.

 2. Sentieri Stellati

Se scatti con una lunga esposizione del cielo stellato o di una scena che include il cielo notturno, noterai che le stelle cominciano a lasciare tracce nella fotografia. Questo avviene perché le stelle sono immobili nel cielo mentre la Terra ruota. Più è lungo il tempo di esposizione, più lunghe saranno le tracce. Il treppiedi tiene la fotocamera ferma e acquisisce le caratteristiche base con un buon dettaglio.

3. Acqua in Movimento

Tutti amano fare foto di cascate e flussi d’acqua, sono così belli! Un trucco comune tra fotografi professionisti è di usare un’alta velocità dell’otturatore per catturare il movimento dell’acqua nella scena, così vengono create quelle foto vellutate di cascate e corsi d’acqua. Per fare quel tipo d’immagine, devi posizione la fotocamera su un treppiedi e tenere l’esposizione tra ¼ di secondo e 2 secondi, provando diverse volte finché non ottieni il risultato che preferisci.

4. La Luna

E’ possibile fotografare la luna usando la fotocamera a mano ma è più semplice e si ottengono risultati migliori con un buon treppiedi. Fotografando la luna si utilizzerà un tele-obiettivo, quindi qualsiasi vibrazione causerà una sfocatura nello scatto. Il treppiedi deve essere stabile e protetto dal vento per ottenere uno scatto perfetto della luna. Ti aiuterà anche a inquadrare lo scatto e inseguire la luna che si muove nel cielo davvero velocemente.

5. Foto di Gruppo

Fare una buona foto di gruppo non è facile e una volta presa l’inquadratura potrai avere bisogno di fare diversi scatti per avere un risultato perfetto – persone che dimenticano di sorridere o chiudono gli occhi etc. Un treppiedi ti aiuta a usare esattamente la stessa inquadratura per ogni scatto senza il bisogno di regolare ogni volta. E poi lo stesso fotografo può essere compreso nella foto!

6. Fotografia HDR

Ultimamente le foto HDR stanno ricevendo molta attenzione – sono colorate, vibranti e hanno molti dettagli. Se hai una fotocamera nuova o un nuovo cellulare, probabilmente avrà la modalità HDR. In HDR la fotocamera scatta tre foto e combina il meglio di ognuna per raggiungere un risultato migliore della singola foto. Il trucco per fare buone foto HDR è quello di usare un treppiedi per assicurarsi che i tre scatti siano perfettamente allineati.

7. Movimenti Creativi della Fotocamera

Muovere la fotocamera durante l’esposizione è spesso la chiave di uno scatto creativo. Imposta un tempo di esposizione lungo e poi muovi la fotocamera da sinistra a destra, usa lo zoom o fai un movimento dall’alto in basso. Il risultato sarà una rappresentazione astratta della scena che hai davanti. Per avere il risultato migliore, posiziona la fotocamera su un treppiedi e muovila solo in una direzione. Questo renderà il risultato più astratto, meno caotico e più impressionista.

8. Video

Il video HD oggi è comune in molte fotocamere. Con alcune DSRL puoi anche fare filmati professionali. Un treppiedi è quasi essenziale per fare buoni video perché impedisce alla fotocamera di tremare come avviene con le riprese a mano e ti aiuta a girare scene panoramiche. Ci sono treppiedi speciali e teste video per filmmaker ma si può cominciare con un normale treppiedi.

9. Dipingere con la luce

Dipingere con la luce significa usare un flash o altra fonte di luce per dipingere una scena mentre la fotocamera riprende una  esposizione lunga. Puoi disegnare, puoi illuminare un oggetto, puoi danzare creando figure astratte, quello che vuoi. Per ottenere il miglior risultato, dovresti posizionare la fotocamera su un treppiedi e quindi farle registrare la tua sessione di pittura con la luce mantenendo pulito il resto della scena. (Questo vuol dire che lo puoi fare da solo, senza assistente). Posiziona solo la fotocamera sul treppiedi, seleziona un’esposizione lunga e quindi corri davanti all’obiettivo tenendo in mano una luce. Resterai catturato!

10.  Timelapses

I timelapse –  filmati creati da foto o video girati durante un lungo arco di tempo – stanno diventando molto popolari. Che tu debba associare delle foto a un video o altre foto, hai bisogno che queste siano allineate, un risultato che puoi ottenere solo con un treppiedi. Una volta che hai fatto migliaia di foto, una dopo l’altra, con un treppiedi fisso, ci sono software che ti aiuteranno a creare splendidi timelapse a partire dalle foto.

Top
I nostri brand