04.12.2013

Qualcosa di diverso, per cambiare?

04.12.2013

Qualcosa di diverso, per cambiare?

Mi è sempre piaciuto provare nuove cose e, dopo tre anni di fotografie, era giunto il momento di trovare nuove ispirazioni.
In una fredda giornata d’inverno, ero seduta in casa e guardavo “Danbo” (l’ho ordinato da eBay), quando improvvisamente mi è venuta un’idea. Il tavolo era splendidamente decorato da candele, così ho preso la mia fotocamera. Il risultato mi è piaciuto subito e volevo di più.

Il piccolo “Danbo” mi ha ispirata e ho iniziato a cercare in casa altri oggetti che avrei potuto utilizzare. Ho trovato un piccolo ciondolo: un orologio a forma di gufo. Mi sono quindi recata al porto e ho tentato di nuovo la fortuna.

Anche se il tutto era iniziato come un gioco, ero totalmente soddisfatta dei risultati.
Così ho iniziato a cercare online altre miniature e ho trovato molti giocattoli fatti di latta, che mi sono piaciuti subito.

Quando la piccola Vespa e il camioncino sono arrivati a casa, ho capito immediatamente che li avrei portati con me ovunque sarei andata.

Dopo il lavoro ho fatto una passeggiata al porto più vicino e ho posizionato la Vespa dappertutto. Tutte quelle luci serali hanno aggiunto un’ambientazione bellissima alla fotografia.

Ero soddisfatta, perché non avrei più dipeso dal tempo meteorologico o dall’ambiente: scattare fotografie interessanti era molto facile, poiché la miniatura catturava tutta l’attenzione. Posizionala, mettila a fuoco ed ecco la fotografia!

Ecco come è iniziato tutto. Il giorno dopo, mentre mi trovavo al parco, ho pensato che la mia Vespa e il camioncino avrebbero dovuto vedere il mondo e non limitarsi al porto e al parco.

Grazie al camioncino, il piccolo, solitario e immoto lago ghiacciato sembra molto più vivo.
Queste fotografie hanno suscitato emozioni e sembrano in qualche modo “carine”. I commenti dei miei follower sono stati estremamente positivi.

Nel mentre, il camioncino è stato in Sudafrica, Turchia, Los Angeles, a Bali e Maiorca.
Per me, ogni fotografia è associata a una storia. Non ci sono limiti alla creatività ora, inoltre ho trovato un meraviglioso diversivo per affrontare il maltempo.

Sono certa che chiunque possa trovare nella propria casa qualcosa che possa essere usato come soggetto interessante, che aiuti la creatività ad esprimersi.

Basta provarci per scoprire ancora una volta quando può essere divertente la fotografia.

Sylvia Matzkowiak

Ho iniziato a scattare fotografie tre anni fa e non mi sono ancora stancata. È diventata una grande passione.
Vedo sempre il mondo a colori e vorrei visitarlo tutto. Per questo amo viaggiare e mostrare alla gente il mondo così come lo vedono i miei occhi.

www.facebook.de/InstagramerBerlin
www.instagram.com/goldie_berlin

Top
I nostri brand