17.07.2016

Fotografia di strada per principianti

17.07.2016

Fotografia di strada per principianti

Ricordo ancora la prima volta che mi sono cimentata con la fotografia di strada: è stato durante un viaggio all’estero. Mi trovavo a New York per la Fashion Week ed ero emozionata e terrorizzata allo stesso tempo. Muovere i primi passi in questo campo richiede poche cose in termini di attrezzatura ma molta esperienza e pratica. L’obiettivo di questo genere di fotografia è documentare la vita quotidiana che si svolge nelle strade e, se riuscite a sviluppare uno stile personale ed autentico, i vostri scatti avranno una marcia in più. Il vostro obiettivo è catturare le emozioni e i sentimenti di una persona, oltre a cercare di trasmettere il suo carattere attraverso le vostre immagini. L’unico modo per distinguervi dagli altri fotografi è quello di adottare un punto di vista unico su persone e tendenze.

MelanieGalea aka lamusadellastrada_1

Un ottimo modo per iniziare con questo tipo di fotografia è scegliere un tema da sviluppare in un piccolo progetto che preveda un certo numero di fotografie che ritraggano la vita e gli oggetti di tutti i giorni nel contesto dell’ambiente urbano.

Ricordatevi sempre di essere gentili e chiedere il permesso prima di scattare, se possibile. In questo modo avrete più possibilità di ottenere un’immagine a fuoco e trasmettere l’idea che avete in mente.

MelanieGalea aka lamusadellastrada_2

L’approccio all’editing e alla post-produzione è comunque più semplice rispetto a quello richiesto da altri generi: non fate cose complicate o, ancora meglio, non modificate affatto l’immagine.

Il risultato finale deve essere semplice e trasmettere l’impressione di uno scatto rubato. Il tempo è un fattore chiave quando volete immortalare persone che incontrate per strada. Cercate di catturare situazioni insolite e siate sempre pronti a scattare una fotografia quando arriva il momento giusto.

MelanieGalea aka lamusadellastrada_3

Questo momento giusto può essere legato a un’espressione, azione o movimento. Inoltre le persone sono il vero cuore della fotografia di strada, l’anima della città, ciò che rende la fotografia di strada così interessante. Siate perciò amichevoli, sorridete e avvicinatevi a loro consegnando il vostro biglietto da visita, in modo da assumere un’aria professionale fin da subito.

Per quanto riguarda la fotocamera, la maggior parte dei fotografi preferisce usare una DSLR perché ha un’elevata velocità di messa a fuoco e offre una discreta qualità dell’immagine in condizioni di scarsa luminosità, ma, se volete qualcosa di più piccolo e maneggevole, potete utilizzare una fotocamera mirrorless, ricordandovi però che non è possibile cambiare gli obiettivi. Dovendo utilizzare una lunghezza focale fissa, imparerete a spostarvi per avvicinarvi al soggetto, trasformando i vostri piedi in uno zoom. La lunghezza focale perfetta secondo me è 35mm, ma anche 28mm e 50mm possono andare bene.

MelanieGalea aka lamusadellastrada_4

L’ambientazione dipende da quanta luce è disponibile, in ogni caso è necessario che la velocità dell’otturatore sia sufficientemente alta da immortalare l’azione e l’apertura abbastanza chiusa da evitare di

rendere completamente sfocato lo sfondo. La scena che circonda il soggetto è davvero importante: dona carattere e aggiunge dettagli interessanti.

In conclusione, la cosa più importante da ricordare per ottenere ottimi risultati è fare ciò che amate e che vi appassiona: dovreste riuscire a trasmettere questa passione nei vostri scatti e continuare a provare e a sperimentare, in modo da scoprire nuovi modi di catturare persone e tendenze, attirare pubblico sui vostri social e blog e magari rendere la fotografia il vostro lavoro dei sogni, proprio come è successo a me.

MelanieGalea aka lamusadellastrada_5

MELANIE GALEA: fotografa, talento creativo e fashion influencer che vive in Italia. Seguitela su Facebook, Twitter, Instagram e visitate il suo blog www.thestreetmuse.it.

Facebook

Twitter

Instagram

Blog

Top
I nostri brand